È online www.cuorebasilicata.it. La presentazione in conferenza stampa

Contatti: info@cuorebasilicata.it

 

Ieri, giovedì 28 febbraio, nella sala del Consiglio Comunale di Villa d’Agri si è tenuta la conferenza stampa di lancio di www.cuorebasilicata.it, vetrina online del progetto CuoreBasilicata, realizzato con il sostegno di Eni.
Hanno partecipato tra gli altri Jacopo Fo e Bruno Patierno di Gruppo Atlantide, i sindaci di Marsico Nuovo Gelsomina Sassano e Marsicovetere Claudio Cantiani, il Presidente della Fondazione Matera-Basilicata 2019 Salvatore Adduce.
Dopo una introduzione di Jacopo Fo che ha descritto gli obiettivi di CuoreBailicata è intervenutoSalvatore Adduce che ha sottolineato l’importanza delle iniziative legate alla promozione del territorio, per far conoscere la cultura e il patrimonio naturalistico della Basilicata a livello nazionale e internazionale.
Ci sono milioni di persone in tutto il mondo interessate a venire a conoscere la Basilicata, ne sono convinto”, ha affermato Adduce. “Grazie anche alla collaborazione tra la Fondazione Matera-Basilicata 2019 e il progetto CuoreBasilicata, oggi è possibile sollecitare la creatività e la partecipazione attiva alle iniziative del territorio di quella parte della popolazione lucana quasi dimenticata: i giovani”.
Non dobbiamo avere paura di provare e anche di sbagliare” ha aggiunto Jacopo Fo. “Anche sbagliando– ha detto Fo – si può fare esperienza e imparare come costruire  un presente e un futuro migliore”.
La parola è poi passata al sindaco Cantiani, il quale ha evidenziato le grandi aspettative che accompagnano il progetto CuoreBasilicata. “E’ una scommessa – ha detto il Primo Cittadino – che dobbiamo vincere, lo dobbiamo alle generazioni future. Progettare il futuro è un dovere”. “Raccontateci e fateci conoscere nel mondo, noi vi accompagneremo in questo percorso“, ha concluso Cantiani.

E’ intervenuta poi la Sindaco di Marsico Nuovo Gelsomina Sassano. “Per troppo tempo il nostro territorio è rimasto diviso. Abbiamo tantissime opportunità e grazie anche al Gruppo di Animazione Territoriale che segue il progetto, formato da giovani della valle professionalmente preparati da Gruppo Atlantide, sarà possibile lavorare sulla cultura e sulla promozione turistica del territorio. Abbiamo iniziato un percorso virtuoso, c’è molto da lavorare ancora e ben vengano progetti come CuoreBasilicata.

E’ seguita poi la presentazione generale del portale internet www.cuorebasilicata.it da parte dei partecipanti al Gruppo di Animazione Territoriale. Il portale nasce per essere uno strumento di informazione e comunicazione del territorio, attraverso anche un calendario eventi, uno spazio dedicato ai percorsi naturalisti, culturali ed enogastronomici e si propone di dare un’immagine la più completa possibile indicando ai potenziali turisti le mille ragioni per visitarlo.
Particolare la sezione dedicata alle “Storie”, costruita per raccogliere le testimonianze ed i racconti della valle. Nel sito sono state inserite le principali attrazioni turistiche degli 11 comuni coinvolti nel progetto, i principali ristoranti e alberghi della zona e i prodotti tipici del territorio.
Obiettivo del sito Internet è anche “fare rete” tra associazioni, aziende, musei, scuole, enti pubblici, tutti chiamati a collaborare alla produzione dei contenuti di www.cuorebailicata.it. Il Gruppo di Animazione Territoriale si occuperà anche di stringere relazioni con queste realtà del territorio, che troveranno via via spazio nel sito per promuovere le proprie iniziative. Un’area specifica del sito  sarà riservata all’e-commerce dei prodotti di eccellenza delle imprese e degli artigiani della zona.
Parte importante sono anche i social network che affiancano il sito: FacebookTwitterYoutube e Instagram.
Il nostro desiderio è che il turista possa vedere il territorio con l’amore e la passione di chi ci vive”, hanno sottolineato i componenti del Gruppo di Animazione Territoriale.

Bruno Patierno, project manager di CuoreBasilicata, ha concluso la conferenza stampa ringraziando tutti gli 11 Comuni che partecipano al progetto e ha ricordato i prossimi appuntamenti studiati per promuoverlo: due spettacoli teatrali di Jacopo Fo e Mario Pirovano l’8 e il 10 Marzo a Villa d’Agri e una Masterclass di recitazione il 9 e il 10 marzo a Viggiano.

Categorie: