Ci hanno dato due mesi di galera perché non siamo capaci di rendere l’Italia un paese normale

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

Non date la colpa al Coronavirus per tutti i morti! Molti li hanno ammazzati gli stupidi e i corrotti!

Quasi 30mila morti. Centomila feriti. Praticamente una guerra.

E tutti gli italiani condannati a due mesi di arresti domiciliari. E non dire che siamo innocenti.

E l’economia devastata come dopo un bombardamento dei B52.

E adesso, per favore, iniziamo a dire di chi è la colpa, perché non ci sto a puntare il dito solo sul Coronavirus… Troppo facile cari miei!

Dire come stanno le cose è indispensabile anche perché se qui non si cambia sul serio iniziano ad essere dolori. Non si riparte.
Continua a leggere...

 

Categorie: