Per un mondo libero dalle mine antiuomo stiamo facendo progressi incoraggianti

E' quanto emerso dal sesto incontro globale annuale degli Stati aderenti al Trattato di messa al bando delle mine, tenutosi a Zagabria (600 delegati da 115 paesi).
In Guatemala la bonifica da mine e' stata completata, sono state distrutte le scorte di mine dell'Algeria, Guinea-Bissau e della Nigeria.
(Fonte: Goodnewsagency, http://www.icbl.org/news/final_press_release in inglese)