Il monologo di Dario Fo su Cindy Sheehan in inglese. Fatelo girare!

Appello!!!

AlcatrazNews pubblica la traduzione in inglese del monologo  "Madre Coraggio",  di Dario e Franca, pubblicato recentemente da Cacao.
Verrà letto direttamente a questa madre che lotta disperatamente per la pace dopo aver perso un figlio, durante la manifestazione di protesta che si terrà nei prossimi giorni a Londra. Anche Dario e Franca saranno presenti. Quello che chiediamo a tutti è di aiutarci a diffondere la traduzione di questo testo in Usa e Inghilterra.

Solo se viaggerà attraverso i vostri PC potrà arrivare lontano!

Per la traduzione in inglese di Madre Coraggio clicca qui

Per la versione definitiva, rivista e aggiornata  in italiano clicca qui

Per leggere la prima stesura clicca qui (prima parte) e qui (seconda parte)

*************************************************************************


Le tette musicali

Avete letto bene.
Nei bizzarri laboratori della BT Futurology stanno lavorando a un progetto di protesi al seno dotate di microchip per immagazzinare musica in formato mp3.
Ti slacci il reggiseno e parte Bach con la Toccata e Fuga.
Non sappiamo se sono peggio le tette musicali o il water con telecomando, inventato da un'azienda americana. Battezzato Neorest, permette di regolare la temperatura dell'asse e azionare un getto di acqua calda che lava il pupu'. Non e' il primo progetto di questo tipo, ma e' l'unico che costa 4.500 euro.

(Fonte: Tgcom)


Eccesso di velocità di Babbo Natale

Germania, autostrada del Nord-Reno-Vestfalia: fermato dalla Polizia e multato un Babbo Natale mentre sfrecciava a 150 km/h. L'uomo doveva consegnare alcuni regali (nel giorno di San Nicola).
La polizia ha chiuso un occhio e aperto il cuore. La sanzione e' scattata il 7 dicembre, lasciando al Babbo Natale il tempo di consegnare i regali.
Poi gli e' stata ritirata la patente e sequestrate le renne dopate.


Trovato, per caso, un Van Gogh da 30-40 milioni di dollari

Italia: invita a casa un amico, esperto d'arte, che scopre, in salotto, una sorpresa. Quella crosta dipinta, che una cinquantina di anni fa la vecchia zia aveva regalato al padrone di casa, e' quasi sicuramente un Van Gogh del valore di 30-40 milioni di dollari.
Luogo e nomi dei protagonisti di questa vicenda non sono stati resi noti, per proteggere la loro privacy, ma la notizia e' stata confermata dal quotidiano "Il Giorno".
Il dipinto, un olio su tela 108x62 centimetri, rappresenta un paesaggio fiammingo, con una coppia che lavora in un campo di grano. L'autenticita' del quadro dovra' ora essere certificata dal Museo Van Gogh di Amsterdam.


Salve, sono Bepi Panetton

Dal 27 gennaio non tutti i pandori e panettoni potranno fregiarsi di questo nome, solo quelli accompagnati da regolare carta d'identita' che permette di risalire tutta la filiera produttiva ed e' garanzia di qualita' secondo la tradizione. Stesso discorso vale per il savoiardo e l'amaretto.

(Fonte: greenplanet)


Borneo - Scoperta nuova specie animale

Scoperta in Borneo una nuova specie animale, un mammifero che sembra l'incrocio tra un gatto e una volpe. Sono indecisi se chiamarlo Volga o Golpe. La bestiola ha grandi occhi, orecchie piccole, lunghe zampe posteriori, pelo rosso e una lunga coda come quella di un gatto. L'ultimo ritrovamento di un mammifero sconosciuto in Borneo risale a piu' di 100 anni fa.

(Fonte: misna.org)


Uruguay: confessate le violenze durante la dittatura militare

Il capo della Forza aerea uruguayana, il tenente colonnello Enrique Bonelli, durante una trasmissione televisiva ha ammesso, per la prima volta dalla fine della dittatura del 1973-1985 , che furono perpetrati "abusi fisici e torture" ai prigionieri politici. Ha poi aggiunto che la Fuerza Aèrea effettuo' voli clandestini per il trasferimento di prigionieri da Buenos Aires, in Argentina, a Montevideo. Un rapporto completo e' stato consegnato nelle mani del presidente della Repubblica Tabare' Vásquez, che della lotta contro l'impunita' dei torturatori della dittatura e il ritrovamento delle vittime 'desaparecidas' dovrebbe fare punti fermi del suo governo.

(Fonte: misna.org, segnalata da Daniele)


Parolacce nel Parlamento australiano

Len Kiely, vicepresidente del Parlamento australiano dei Territori del Nord, ha stabilito che i deputati non potranno piu' darsi del "rompicoglioni". Secondo Kiely anche se il tono e' scherzoso e affettuoso si tratta comunque di un linguaggio non parlamentare.
Il provvedimento si aggiunge a quello del 2001 che vietava il "testa di cazzo".

(Fonte: Internazionale n. 619)