I riduttori di flusso per rubinetti fanno risparmiare denaro!

A Bagnacavallo (RA) Legambiente ha testato e certificato la qualita' e la funzionalita' dei nostri riduttori di flusso, e ora sono anche i cittadini che testimoniamo il risparmio che ne deriva.
Dobbiamo quindi ringraziare e complimentarci con Ernesto Gozzi e Giuseppina Grillo, che ci hanno inviato la loro bolletta dell'acqua prima e dopo l'installazione dei riduttori di flusso per rubinetti e docce. Giuseppina ed Ernesto sono riusciti a ridurre le spese per l'acqua da 186 euro nel periodo agosto/settembre 2004 a 97 euro nel periodo agosto/settembre 2005. Quasi il 50% in meno!!!
Su www.commercioetico.it il dettaglio della bolletta di Giuseppina.
Segnaliamo anche che Sabato 29 a Ovada nel mercatino del biologico, il Circolo ovadese di Legambiente proporrà ai cittadini i riduttori di flusso.


Coccodeeee

Alcuni studenti tedeschi stanno partecipando al "Galileo show", seguitissimo programma televisivo del canale ProSieben. Hanno scommesso che riescono a covare un uovo piu' in fretta di quanto faccia una gallina.
I tre studenti covano in turni di otto ore, ruotano l'uovo tre volte al giorno e stimano di vincere in circa tre/quattro settimane.
La sfida e' pero' ardua: la gallina contro cui competono ha all'attivo 270 pulcini.
In piu' c'e' il reale rischio che un movimento scomposto o una flatulenza possano crepare il guscio dell'uovo.


Gli alieni volevano rapirmi!

E' la tattica difensiva utilizzata in tribunale da Scott Kraus, californiano, accusato di aver svaligiato una casa, rubato un'auto e causato un incidente stradale.
L'uomo ha tentato di difendersi dichiarando che stava scappando dagli alieni che volevano rapirlo, portarlo in Cina e mangiarlo. Ora e' in prigione, per il suo bene.

(Fonte: Internazionale)


Siti di Interesse Nazionale Bonifiche Attivate

S.I.N.B.A.
400 militari, 120 perquisizioni, 68 arresti, 31 procedimenti restrittivi e 200 sequestri di automezzi, capannoni industriali e altro materiale. Sono questi i numeri dell'operazione SINBA contro il traffico e lo smaltimento illegale di rifiuti, condotta in Toscana, Liguria, Lombardia, Veneto dal Comando Carabinieri Tutela Ambiente.
Le indagini hanno fatto emergere l'esistenza di un'organizzazione che invece di smaltire i rifiuti prelevati da zone sottoposte a bonifica, li interravano, li nascondevano o li utilizzavano in opere di ripristino ambientale e riempimento (di piazzali ad esempio). Si stima che in un solo anno siano state 1.200.000 le tonnellate di rifiuti non avviate al corretto smaltimento, per un giro di affari di 90 milioni di euro.

(Fonte: Repubblica e La nuova Ecologia)


Brasile: risultati referendum per vietare la vendita di armi

E' terminato in Brasile lo spoglio dei voti del referendum in cui si chiedeva di vietare la vendita di armi e munizioni in tutto il Paese. Con un'affluenza alle urne senza precedenti e una maggioranza schiacciante del 63,92% ha vinto il no. La vendita di armi in Brasile continuera'.
Nonostante il 'si'' fosse sostenuto dal governo e dalle organizzazioni umanitarie e nonostante il Brasile detenga il record nel mondo per morti da arma da fuoco (36mila vittime nel 2004), si dice che abbia prevalso fra la popolazione il senso di insicurezza dato una forza di Polizia inefficace e corrotta.
Secondo il presidente Lula il fatto che siano andati a votare 122 milioni di brasiliani rimane comunque un esempio di democrazia per tutto il mondo. Magra consolazione.


Contro il caro petrolio... a tutto Sole

Un gruppo di cinque ricercatori di Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo, ha messo a punto uno scooter elettrico praticamente autosufficiente. Nella parte frontale del mezzo e' stato inserito un pannello fotovoltaico che carica due accumulatori di energia posti nella scocca. Il pannello funziona sia quando lo scooter e' fermo, sia quando e' in movimento e assicura un'autonomia sufficiente ad affrontare una giornata di spostamenti cittadini. Raggiunge i 20 km/h, anche se la velocita' media nelle citta' italiane e' di 10 km/h.


AltroCioccolato e commercio equo e solidale

Dal 20 al 23 ottobre si e' svolto a Gubbio (PG) AltroCioccolato, la festa del cacao e del commercio equo e solidale. In un'atmosfera multietnica e' stato possibile assaggiare fra i migliori cioccolati del mondo, buoni nel gusto e nel modo di produrli.
La qualita' raggiunta dai prodotti del Commercio equo e solidale e' ormai ottima e sono centinaia i progetti e le cooperative di lavoratori create.
E' proprio vero che ora tocca a noi consumatori! Tra l'altro uno dei pilastri fondamentali del Commercio equo e solidale e' la continuita' nel rapporto di lavoro, cosa che puo' essere assicurata solo con la continuita' del consumo. Molte persone invece comprano qualcosa ad AltroCioccolato o a manifestazioni equivalenti e dimenticano che le botteghe del commercio equo e solidale di Gubbio, Perugia, Roma, Milano e di tutta Italia sono sempre aperte...
Salutiamo e ringraziamo le ragazze dello stand Nuts & Cream s.r.l: la loro crema spalmabile alle nocciole con granella, da agricoltura biologica, fa venir voglia di far l'amore.
Presto la proporremo anche su Commercioetico.it.


In quel ramo del lago di Como

A Cernobbio, in quel ramo del lago di Como, la Coldiretti ha presentato un motoscafo alimentato a olio di semi di girasole. L'odore di patatine fritte ha ridestato la passione tra Renzo e Lucia.
Qualunque piccola imbarcazione potrebbe andare a olio di semi - spiega Coldiretti - con modifiche (serve ad esempio un nuovo serbatoio) intorno ai 1.000 euro.
(Fonte: Greenplanet)