rassegna stampa

Osservatoriesterni.it: una giornata ad Alcatraz

"Questo è quello che è venuto fuori da una giornata indimenticabile, in compagnia della famiglia Fo e della buona tavola; circondati da natura incontaminata, buona arte e da un gatto rosso molto socievole."
Per leggere tutto l'articolo clicca qui

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

 


Laura Puppato su IlFattoQuotidiano: Pd e M5S, confrontiamoci on line con i cittadini!

“Cara Laura Puppato: costruisci un ponte?” mi scrive Jacopo Fo e aggiunge: “Pd e M5S parlano lingue diverse… Serve un traduttore e tu conosci entrambi i linguaggi”. Grazie a Jacopo per la  fiducia e per l’attenzione con cui, devo dedurre, guardi nella stessa direzione in cui guardiamo in tanti, sempre più numerosi e senza arrenderci.

La giornata di sabato in Parlamento con l’elezione di Laura Boldrini e Pietro Grasso ai vertici delle due Camere, ne è un buon esempio; come afferma Jacopo, la ragione per cui possiamo farcela sta nel semplice fatto che non possiamo non riuscirci…
Ma riuscire a fare cosa? Giorni fa avevo lanciato l’idea di costruire un terreno di dialogo comune, “un blog”, attraverso il quale Pd e Movimento 5stelle potessero confrontarsi alla luce del sole, per superare la politica dei “no”.

Fino a qui non c’è stata ancora l’apertura attesa ma, come dice una delle più profonde tradizioni umane di saggezza, là dove c’è la vita niente è immutabile, tranne la Legge del Mutamento.

CONTINUA A LEGGERE QUI


Rassegna Stampa: TGT Italia 7 Toscana intervista Jacopo Fo

Il TGT in Provincia di Perugia a Casa del Diavolo dove Jacopo Fo sogna di realizzare l'ecovillaggio. Qui vive anche il padre, il premio Nobel Dario Fo, che si trasferisce nella campagna umbra per lasciarsi alle spalle la vita mondana e dedicarsi all'insegnamento del teatro. E non si poteva non parlare di politica. Servizio di Gaetano D'Arienzo.

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie


Sallusti contro Jacopo Fo: “I grillini ci stanno prendendo per il culo”

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

 

Da IlFattoQuotidiano.it
Disputa concitata durante il programma di approfondimento “In Onda”, su La7, tra Alessandro Sallusti e Jacopo Fo. Il tema della discussione verte sul Movimento 5 Stelle e sull’ultimo discusso tweet di Beppe Grillo. Il direttore de “Il Giornale”arroventa il dibattito quando osserva che i propositi del M5S sono irrealizzabili e demagogici. “Chi se ne frega se Grillo fa il referendum on line per il Presidente della Repubblica” – esordisce Sallusti – “Voglio vedere tra un anno se questi signori “grillini” sono ancora convinti che un deputato può vivere in albergo a Roma con 1200 euro al mese senza avere i biglietti gratis per tornare a casa col treno ogni fine settimana e a mantenere la famiglia”. E aggiunge: “Questi ci stanno prendendo tutti per il culo e noi ci caschiamo“. Pronta la replica di Jacopo Fo: “Veniamo da un’esperienza in cui siamo stati presi per il culo per molto tempo da Berlusconi con la storia dei ristoranti sempre pieni e della crisi che non c’era. Ci sono persone” – continua – “che fanno politica non per i soldi ma per altri motivi. E magari, anzichè alloggiare in albergo, prendono in affitto un appartamento in dieci, come stanno facendo i 5 Stelle, così hanno delle spese basse”…

Continua a leggere clicca qui


YouDem Redazione Web intervista Jacopo Fo

Jacopo Fo: sono il peacekeeper della politica
"Faccio il porta a porta per convincere chi ha votato 5 stelle che perdere l'occasione di fare un governo sarebbe un disastro per il Paese"- così Jacopo Fo da elettore del centrosinistra. Il figlio del premio nobel Dario che fa da padre nobile al movimento di Grillo, spiega in questa intervista le ragioni per cui si sta impegnando in un'operazione che definisce di "peacekeeping" : "ho creato una sorta di movimento cuscinetto- spiega l'attore- uno spazio in rete che possa aprire le porte al confronto: ma per prima cosa occorre abbassare i toni, tutti quanti, e uscire dalla logica della lotta".

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie


L'Italiota, l'attualità on air, intervista a Jacopo Fo

Jacopo Fo ospite a "L'Italiota - L'attualità on air" condotto da Giovanni Cervi Ciboldi su Ucampus, la Radio dell'Università di Pavia.

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie

Seconda parte

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie


Rassegna stampa: Tv, finto attivista M5S ancora dalla D’Urso. Jacopo Fo: “Mitomane delirante”

Jacopo Fo a Pomeriggio cinque con Barba D'Urso

Da Il Fatto Quotidiano
Nuova ospitata televisiva di Matteo De Vita, il sedicente attivista del Movimento 5 Stelle, già ospite ieri nel programma di Barbara D’Urso, “Pomeriggio 5″, su Canale 5. Dopo un lungo preambolo della conduttrice, che ha difeso in modo appassionato la propria redazione e la propria trasmissione contro le critiche di Grillo, si scatena la bagarre in studio, coinvolgendo ancora una volta Licia Ronzulli, l’esponente del Pd Marilisa D’Amico, il blogger Daniele Martinelli e Jacopo Fo. E’ proprio quest’ultimo a puntare il dito sia contro De Vita, definito “mitomane che delira”, sia contro Martinelli, reo di spacciarsi anche lui per sostenitore del Movimento 5 Stelle e di andare in tv. Fo accusa anche di superficialità il programma della D’Urso: “State intervistando una persona che si è inventata tutto, non ha alcun rapporto col Movimento Cinque Stelle.

Continua leggere e guarda il video

Da DavideMaggio.it
POMERIGGIO CINQUE, JACOPO FO CONTRO IL ‘FALSO GRILLINO’: STATE DANDO SPAZIO AD UN MITOMANE
L’attualità politica torna ad infiammare lo studio di Pomeriggio Cinque. Anche oggi il programma di Barbara D’Urso si è lanciato in una vivace discussione sul Movimento Cinque Stelle e, in particolare, si è soffermato sul caso autoreferenziale di Matteo De Vita. Nella puntata di ieri, il giovane in questione era intervenuto su Canale5 in qualità di “attivista” grillino, anche se – stando a quando denunciato sul blog di Beppe Grillo – egli non rappresentava “nessuno se non se stesso”. Ne è nata una polemica, anche alla luce del rigido comportamento che gli esponenti a cinque stelle sono invitati a tenere coi media.

Così, oggi pomeriggio il presunto attivista Matteo De Vita era di nuovo in collegamento con lo studio di Maria Carmela, pronto a spiegare le ragioni della propria presenza come simpatizzante grillino iscritto alla piattaforma Meet Up. Manco a dirlo, i decibel della discussione sono decollati nel giro di pochi minuti, soprattutto quando ha preso la parola un indignato Jacopo Fo..

Leggi qui tutto l'articolo

Da Televisionando.it
Beppe Grillo vs Barbara D’Urso: la lite prosegue in studio con Jacopo Fo
Beppe Grillo vs Barbara D’Urso atto secondo. Come prevedibile, ieri si è consumata la seconda parte dello scontro tra la conduttrice partenopea e il leader del Movimento 5 Stelle. La D’Urso ha invitato nuovamente a Pomeriggio 5 l’attivista Matteo De Vita, colui che ha scatenato il putiferio, ma stavolta si è collegato in diretta anche Jacopo Fo, figlio del premio Nobel Dario. E lì è scoppiata la bagarre.

Leggi tutto l'articolo clicca qui


Rassegna Stampa Jacopo Fo del 07/03/2013

Jacopo Fo intervistato dall'Ansa

Ansa.it
Jacopo Fo, facciamo governo di eccellenze.
Per vedere il video clicca qui

LA7.it
Replica della puntata di ZETA su la7 con ospiti Dario e Jacopo Fo. Conduce Gad Lerner.
Per vedere il video clicca qui

Mattino 5 con Federica Panicucci
Puntata di venerdì 1 marzo 2013, ospite Jacopo.
Per vedere il video clicca qui