Jacopo Fo

Uno Stato democratico, sociale ed ecologico

Cosi' recita l'articolo 1 della Costituzione del Montenegro. L'articolo 65 restringe perfino la liberta' di guadagno e la libera iniziativa imprenditoriale a fronte della necessita' di salvaguardare l'ambiente.
In uno Stato cosi' piccolo (13.800 km2 per 660.000 abitanti) esistono 4 parchi nazionali e svariati patrimoni mondiali dell'umanita' dell'Unesco.
Dal 2002 esiste inoltre un Consiglio nazionale per lo sviluppo sostenibile.

(Fonte notizia: Vita)


(Fonte immagine: www.ndi.org)


Commenti

sarebbe bene conoscere qualcosa di piu' sull articolo 65, sul consiglio nazionale per lo svluppo sostenibile di questo stato superecologista magari riusciamo a fare inserire qualche nuova bella iniziativa nel programa dell'Unione. Ora provo a fare delle ricerche via internet ...

E' ancora parte della congregazione Iugoslava, non si può definire ancora uno Stato.

... che sia una Repubblica federata con quella Serba.
Serbia e Montenegro probabilmente si divideranno, sono due repubbliche distinte, unite in confederazione.

"Nel febbraio 2003 la Serbia e il Montenegro ratificano l’accordo siglato nel marzo 2002, dando vita a una nuova entità statale chiamata "Serbia e Montenegro". L’atto sancisce la definitiva scomparsa della Iugoslavia, la "Terra degli slavi del Sud" nata nel 1929. L’accordo prevede la creazione di un sistema confederale e di un'ampia autonomia per entrambe le repubbliche, soprattutto in campo economico, doganale e monetario. I due paesi conservano invece un'unica politica estera e di difesa. L'accordo prevede una verifica per il 2006, quando le due repubbliche potranno confermare l'unione oppure proclamare la definitiva indipendenza."