Jacopo Fo

Solo Elle e Ornella disposte a dare una mano a Franca appiccicando manifesti? Dio non è con noi?

Dio non è con noi. Al momento non sappiamo neanche dove sia.

E’ con voi? Fateci sapere. Ci sono notizie contradditorie. C’è chi l’ha visto a Bankog, stava fumando erba con una prostituta. C’è chi lo segnala con certezza a Calcutta mentre recita mantra tra i imanager del computer iscritti al Partito Comunista.
C’è chi giura di averci parlato di musica, sotto la pioggia, davanti a un bar di Quarto Oggiaro.
Di sicuro non sembra avere a cuore queste cavolo di elezioni che si avvicinano a passo di carica con l’intenzione di imprimere una svolta, forse. O forse di condannarci ad altri 5 anni di spreco forsennato e iniquizia al governo.
Dove sono i Tigrotti di Monpracen, gli allegri compari di Peter Pan, le Brigate Macondo, gli Indiani Metropolitani, i Corvi, gli Anarco Situazionisti, i Comunsti Surrealisti, i Provos, il battaglione Alan Mc Intosh, il Partito dei Claun…
Dove siete, cazzo!, questo è il momento non possiamo farci indietro.
Lo so che sto delirando ma cazzo, quest’aria pesante mi toglie il respiro.
Avanti, gente, cosa si aspetta? La partita la determineranno quelli che alle ultime elezioni non hanno votato. Dobbiamo parlargli.
Come nel film “L’aereo più pazzo del mondo” è ora di spegnere la scritta “NO panik” che lampeggia sul display. E’ ora di accendere la scritta: “PANIK!”
Sono un allarmista?
Cazzo, finalmente s’è capito!

Cosa aspetti a prenotare i tuoi manifesti?
http://www.jacopofo.com/?q=node/984

Per vederli cliccali uno per uno nella colonna qui a destra.


Commenti

Non vorrei apparire come un rompiscatole ma ricordo a tutti che esiste una legge sulla propaganda elettorale. Franca, se non vado errato, ha messo al centro del suo programma la legalità, quindi corre il rischio di fare una brutta figura se incappa in multe per affissioni non autorizzate (non me ne intendo, ma almeno vi prego di verificare se quello che state per fare è "legale"):

PROPAGANDA ELETTORALE E SONDAGGI, USO MEZZI TV E STAMPA: TERMINI E MODALITA´

La campagna elettorale e le relative forme di propaganda in luoghi pubblici e aperti al pubblico sono disciplinate da una normativa organica, contenuta nelle seguenti leggi:
- legge 4 aprile 1956, n. 212 - “Norme per la disciplina della propaganda elettorale”, e successive modificazioni;
- legge 24 aprile 1975, n. 130 - “Modifiche alla disciplina della propaganda elettorale ed alle norme per la presentazione delle candidature e delle liste dei candidati nonché dei contrassegni nelle elezioni politiche, regionali, provinciali e comunali”;
- legge 10 dicembre 1993, n. 515 - “Disciplina delle campagne elettorali per l´elezione alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica” come modificata, da ultimo, dalla legge 27 gennaio 2006, n. 22;
- legge 22 febbraio 2000, n. 28 - “Disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica”, e successive modificazioni.

La forma di propaganda tradizionale, mediante affissioni, comizi, volantini, altoparlanti, è regolata come segue:

1. A decorrere dal 30° giorno antecedente quello delle elezioni, i partiti o gruppi politici partecipanti alle elezioni con liste di candidati o, nel caso di elezioni a sistema uninominale, i singoli candidati o i partiti o gruppi politici cui essi appartengono, possono affiggere manifesti di propaganda, stampati, giornali murali od altri, esclusivamente negli appositi spazi individuati e assegnati d´ufficio dalla Giunta municipale seguendo l´ordine di ammissione delle liste o delle candidature (propaganda diretta).

La Giunta provvede altresì ad assegnare spazi di “propaganda indiretta” a coloro che, pur non partecipando direttamente alle elezioni, intendano sostenere le liste o i candidati, o comunque influire sulle scelte elettorali (artt. da 1 a 5 della legge n. 212/1956).
Sono altresì consentite, sempre dal 30° giorno, le riunioni in luogo pubblico o aperto al pubblico che non sono assoggettate all´obbligo di comunicazione, da parte dei promotori, agli organi di Polizia, ai sensi dell´art. 18, ultimo comma, del t.u. 18 giugno 1931, n. 773 (art. 7, comma 1, della legge n. 130/1975).
2. Dal 30° giorno è invece vietata: ogni forma di propaganda elettorale luminosa o figurativa a carattere fisso, in luogo pubblico (escluse le insegne indicanti le sedi dei partiti); ogni forma di propaganda luminosa mobile; il lancio o getto di volantini in luogo pubblico o aperto al pubblico; la propaganda mobile fonica, salvo l´annuncio dei comizi (art. 6 della legge n. 212/1956 e art. 7, comma 2, della legge 130/1975).
Nel giorno precedente e in quello della votazione sono vietati i comizi, le riunioni di propaganda diretta o indiretta in luoghi pubblici o aperti al pubblico, nuove affissioni di stampati e altri manifesti di propaganda (art. 9, comma 1, della legge n. 212/1956).
Nei giorni della votazione, è altresì vietata ogni forma di propaganda elettorale nel raggio di 200 metri dall´ingresso delle sezioni elettorali (art. 9, comma 2, della legge n. 212/1956).

Grazie per le precisazioni...

Nexus ha ragione Jacopo, pensaci bene; perchè l'affissione sia regolare deve essere concordata col partito o col movimento, cui gli spazi autorizzati sono assegnati.
Lo so, noi stiamo a spaccare il capello in quattro mentre quelli ci incollano pure il parabrezza della macchina, ma vogliamo essere diversi?

... ma è "Nexus, ha ragione Jacopo" o "Nexus ha ragione, Jacopo"? prima non essendoci la virgola avevo frainteso :D

Acc..., la virgola! La maestra me lo diceva sempre di stare attento alle virgole!
Io intendevo "Nexus ha ragione, Jacopo", ma per non scontentare nessuno potrei accettare il compromesso "Nexus ha, ragione Jacopo" :D

maròòòòòòòòòòò jacopooooooooooooooo!!!!

maròòòòòòòò!!!!

:ò(

ho passato la giornata a sbraitare con tutti i poveri utenti dell'asta affinchè si precipitassero in postaaaaaa a pagareeeeee che tèèèèè eri arrabbiato e scontento che nessuno ti si filavaaaaaaaaaaaaa!!!!

maròòòòòòòòòòòòò!!!!!

e adesso mò in stà piazzetta medievale ci sediamo ad aspettare il prossimo allertamento dello jacopo fo...

uhm!
per favore, il prossimo grido un pò meno scontento se posso chiederlo,

che te non t'accorgi ma quà dentro saremo in pochini,

ma ragazzzzzzzzzzzzzi CON UN CUORE GRANDE COSì
e acero si è impegnato le piastrelle del tetto per comprare all'asta
marco bo perfino le mutande
tanit non te lo dico perchè ti sentiresti male
ornella si portava a casa il pollo rosa che manco le piace il rosa,
danae, viola, giacomino, lida, quadrifoglietta, mammamaria, amalia, daniele, maria antonietta, patch, franco, enyoy, piero che si porta a casa il tuo polletto spennato...
e mio marito che è geloso perchè passo la vita a stare dietro all'asta e a sferruzzarti la coperta???
e certamente dimentico qualcuno ma sono anche stanca, mi spiace

e io che mi son fatta prestare la camicetta elegante che proprio mi serviva,
invece di comprarmi una robina favolosa che mi fasciasse bene le tette?
per risparmiare i soldi per pagare stì manifesti con quel brutto faccione lì dell' ostia ! che siam stufi di vederlo e le mie tette erano megliooooo!!!!

ohhhhhh jacopo! un pò di considerazione e felicità per favore che noi ci siamoooooooo eccome se ci siamoooooooooooo!!!!
E CI FACCIAMO UN CULO COSììììì!

...

ho finito

scusa, un piccolo sfogo ....

arghhhhhhhhh------------

ghghghghghhh

...

e se verrò licenziata per questo me ne frego! e andrò a comprarmi la camicetta!

e se non mi licenzi naturalmente i proventi dei miei sacrifici sono a dispozion per farci nu poco quello che ti serve...

notte.famme sapè

elle_delirante

Scusami Jacopo, i manifesti sono eccezionali, mi puoi dare il permesso di utilizzare i tuoi manifesti per la nostra campagna elettorale in Puglia ? Dispiace non potervi aiutare ma sono con Franca... vivo in Puglia e sono candidata al Senato per il PdCI (cerca su Google "lorenza conte oria" "lorenza conte caporalato")il mio nome è legato alle dure battaglie contro il caporalato nelle campagne durante gli anni 1993-2001, nel nostro Paese abbiamo voluto (unico nel suo genere)fortemente un Monumento dedicato alle donne vittime del caporalato.

http://www.caporalato.it/caporalato/mvc.html

Lorenza Conte

Ieri ero sconnesso.
Ho postato dei commenti in Città Segreta.

M.

PS Jacopo la città è una creazione meravigliosa!!

Le mucche per fare latte, stanno comodamente sdraite a ruminare.
Se continui a stare in ginocchio, fai metà del latte.
Prendi esempio da Iside...mucca cosmica.
Passo al dunque...la gente legge poco (scrive ancora meno), vedendo i manifesti chi vede? Assomiglia persino a Charlot! La sue faccine vanno bene, ma come link di manifesto.
In primo piano ci vuole un'altra faccia. Mettiti tu e grida "viva la mamma", allora forse toccherai i cuori, così come Sissi a Venezia, nel famoso film.
Cambia il primo piano, ruminaci sopra, la mia è solo ideuzza.
E poi scommetto che allora se li comprano!
Non ho tempo per dire altro, ma tornerò, dopo giusta ruminazione.

Ho avuto lo stesso dubbio del volantinaggio illegale.

Nulla però vieta di diffondere l'intervento di Franca via Web, e (anzichè manifesti) stampare dei volantini informativi su semplici fogli A4 da lasciare nelle mense degli uffici, nei bar, ecc... meglio se con il testo dell'intervento di Franca, decisamente interessante.

E, inoltre, parlarne.
"Nonnaaaa!!! Ma sai chi hanno candidato al Senato? La Franca Rame!"
"Ma non è possibile, non era stata cacciata dalla TV?"

Ecc ecc .....

in città segreta nello jacopo fo blog, dentro al topic che ho postato ieri per invitare tutti quelli delle aste a fare i pagamenti, si stà svolgendo una discussione interessante sui manifesti di berlusconi.
Anche nell'apposito topic preparato da voi, quadrifoglietta avanza una interessante tesi su come usare la sua faccia alla fine faccia ancora pubblicità a lui

sono perfettamente d'accordo, a me d' impatto non sono piaciuti, nel senso che se non ti piace berlusconi nn li guardi nemmeno, io li ho guardati solo per capire cavolo c'entravano con Franca.

E questo è una.

La seconda è che a me ieri sera m'è montata su una rabbia notevole per l' ingiustizia di questa tua affermazione quà sopra nel titolo.
Non è vero affatto che solo ornella e elle erano disposte a pagare per i manifesti ( che tra l'altro a me non piacevano)
Si dà il caso che parecchia altra gente, che ti ho segnato nel topic più sotto a cui mancano i nomi di fede e sarahblue,
si era già da prima attivata spremendosi il portafoglio e le meningi per sostenervi economicamente.

Allora a me stà cosa di vedere sempre quello che non c'è, e mai quello che c'è, mi fà anche veramente andare giù le scatole, ma tanto.

Che per te jacopo sarà anche tutto normale, ma io che so bene cosa gira dietro le quinte, ed è molto di più di quello che vedi quà, so benissimo le mille difficoltà che tanti di noi hanno avuto per offrirti il meglio che siamo riusciti ad offrirVi.

E lo immagino anche io che ci siano altri che potrebbero fare ma non fanno.
Ma magari non ne sono capaci, magari non lo faranno mai ma magari si! che ne sai!

E quante persone ci sono che davvero non possono offrire nemmeno un euro e per questo si vergognano, e credono di non avere niente da offrire? e stanno zitti e magari se ne vanno? e tu che strategie usi per aiutarli?

E va bene ci sarà un sacco di gente che è piena di soldi e non ne dà, e va beneeee!
Ma noi cazzo? quì a farci il culo per tirare fuori soldi dal nulla?

Bòn, a parere mio jacopo certe tue strategie comunicative ti si ritorcono contro, che come vedi fanno imbufalire anche me, nonostante che mi hai citato nel titolo come una che si dà da fare.

Non me ne frega niente che vedi le mie 40 euro,
mi frega che tu riesca a vedere quanto TUTTI stiamo mettendo Speranza e Vita e Energia e Risorse per IMPARARE A FARE INSIEME

E se imparassi un pò anche tu a fare qualcosa insieme a noi, magari stì messaggi del ca..o non li scriveresti e magari saresti aiutato prima a scegliere delle strategie comunicative su cui stampare i manifesti, a conoscere quello che puoi o non puoi fare, a termini di legge proprio intendo.

E allora provare a mettere un pò in pratica il pensiero di " siamo una squadra usiamo le abilità di tutti ? "
invece di fare dei manifesti che piacciono a pochi e poi incazzarti perchè nessuno te li paga, considerando che le persone paganti ti hanno già inviato i loro risparmi senza manco sapere dei manifesti.

Sono proprio arrabbiata
e non me ne frega niente se t' incazzi

ho detto.

Elena

Stavolta mi hai veramente commossa!
SMACK

A me i manifesti sono piaciuti veramente molto e sinceramente mi sono sembrati niente altro che l'espressione di un pensiero comune,un pensiero popolare che moltissimi negli ultimi tempi hanno formulato e cioè il "mandiamolo a casa".
Le vignette dei manifesti sono pungenti e soprattutto veritiere e fanno una raccolta di alcune tra le più clamorose nefandezze del Premierone nazionale.
Per quello che riguarda le aste fatte da noi penso che le due cose vadano separate,quei soldi sono stati raccolti per sostenere cacao e i siti,non per pagare i manifesti di Franca quindi non capisco perchè ti incazzi tanto.
Jacopo ha solo fatto una constatazione e cioè che per quella cosa nello specifico ci eravamo offerte solo noi.
Una cosa che a me ha dato fastidio per esempio è che tu abbia detto se non ricordo male che avresti usato parte del ricavato dell'asta per i manifesti mentre quei soldi sono stati raccolti per un altro scopo.
Penso che i soldi raccolti vadano in due direzioni diverse e cioè le aste a cacao e i manifesti di Franca siano tutta un altra raccolta atta a finanziare solo la campagna elettorale.

ps: tra l'altro jacopo in risposta ad un post aveva scritto ed elogiato gli sforzi e quello che stiamo facendo con l'asta.

hai ragione ornella, questa cosa dei soldi ha dato fastidio anche in città

ho sbagliato e me dispiaccio,
è solo che nel mio pensiero non mi preoccupa sapere cosa ne fanno dei soldi, noi li raccoglievamo per sostenere questo blog, cacao, e quello che fà,

essendo che tendo sempre ad unire le cose e mai a dividerle, m'era sembrato ovvio che noi mandiamo i soldi e loro ci fanno quello che vogliono

in verità avrei dovuto dire : jacopo e cacao hanno bisogno di soldi per finanziare le loro attività, per favore facciamo alla svelta a concretizzare i versamenti delle aste così si vedono arrivare un pò di soldi di sostegno?

o una roba del genere
dire che raccoglievamo per i manifesti era solo un "aggancio" per far velocizzare la voltura in denaro del nostro lavoro.

ho sbagliato, mi spiace

comunque stì soldi dell'asta se possibile facciamo in modo di versarli, il conto è sempre lo stesso di prima, mica decido io dove vanno, ok?

per quanto riguarda invece che le raccolte soldi vanno separate, sono d'accordo fino a un certo punto : chi aveva soldi da dare li aveva dati tutti, e di più, nella raccolta fondi via asta, arrivati i manifesti nessuno aveva più una lira,
mi par logico pensare,
se tu ornella avessi vinto il quadro di jaco per le 200 euro che avevi stanziato, avresti potuto pagare anche 4o di manifesti?

va bè vado a laurà, buona giornata ele

..con lo stipendio successivo...ma io son matta che ci vuoi fare!
Baciuzzi Elle :)

Ahò non ci capiamo o non mi capisco eh?
io per tirare fuori stè 40 euro ho usato parte dei soldi che mi servivano per il vestito da testimone di nozze
e mi son fatta prestare un top invece di comprarmelo, ed ero quello messa meglio tra tutti!
e per tirare fuori i soldi totali che ho speso, mi sono seduta a tavolino con mio marito e i conti della serva in mano.
e non abbiamo figli da mantenere noi!

Vacca miseria c'è gente che non poteva rinunciare a nulla e si è messa a vendere servizi e consulenze
e cazzo si deve sentir dire che sono dei lazzaroni che non rinunciano a nulla?

Maròòòòòòò guarda che in 10 giorni di lavoro giorno e notte un sacco di noi hanno donato l'anima per sostenere lo jacopo fo blog, e l'hanno fatto col cuore,
e tu uguale che non venirmi a dire che tiri fuori soldi e servizi senza fatica.
e non è giusto che si sentano dare dei defilati lazzaroni solo perchè avevano già dato tutto quello che potevano.

a me stè cose mi mandano in bestia
e jacopo mi farà a fettine per le villanzonate che gli ho detto,
ma sono felice di averle dette tanto quanto sono felice di aver partecipato all'asta meravigliosa che abbiamo creato

elle

la fatica ce la metto io come tutti solo che a differenza tua non penso che jacopo mi abbia dato della lazzarona o lo abbia detto ad altri.
Mi dai il link? forse mi è sfuggito...