CORSO SUI DISTURBI ALIMENTARI

QUI L’INTERVISTA ALLA DOTTORESSA MARIA ERNESTINA FABRIZIO CON ILARIA FONTANA E JACOPO FO

Programma del corso
1)

- Introduzione al modello psicofisiologico integrato bioesistenziale;
- Immaginazione e percezione;
- Ruolo del contatto corporeo (madre-bambino): teoria e pratica;
- I confini corporei;
- La postura;
- Immagine corporea;

2)
- Differenza tra struttura e funzioni;
- L’Io;
- Ruolo dei muscoli e l’integrazione narcisistica;
- Il piacere narcisistico;
- La costruzione dello spazio;
- Le emozioni;
- Inibizione;
- I disturbi oro-alimentari: Anoressia-Bulimia-Obesità-Binge Eating Disorder-Ortoressia- Bigoressia-Drunkoressia-Night Eating Syndrome.

Le esperienze:
- Appoggio, premere e sfiorare.
- Cullare, appoggio-sostegno,
- Cenni di psicoterapie immaginative: Training Autogeno superire, Sogni da Svegli Guidatie tecniche di rilassamento
- Appoggio-contenimento
- Respirazione diaframmatica
- Riabilitazione dello sguardo
- Semeiotica del viso
- Analisi della postura
- La gestualità proto mentale.

Strumenti
- Somministrazione dei test “I confini Corporei” e lo “Zeta test”
- Figura umana
- Test dell’albero
- Test della famiglia
- Test EAT 40

Metodologia
La metodologia è teorica e pratica.
Verranno effettuate esercitazioni, simulate, test, questionari, etc..

Durata del corso:
5 weekend di 12 ore = 60 ore totali:
16/17-01-2021
13/14-02-2021
13/14-03-2021
24/25-04-2021
15/16-05-2021

Destinatari:
Il corso è rivolto a Medici, Psicologi, laureandi in Psicologia, Medicina e Chirurgia, Assistenti sociali, Infermieri professionali e Operatori socio-sanitari, Counselor, Nutrizionisti, Educatori, Riabilitatori e Arteterapeuti.

Sede didattica:
Via Arezzo, 54 - 00161 Roma

Docenti
Dott.ssa Maria Ernestina Fabrizio
Dott. Gaetano Persico
Dott.ssa Filomena Carannante

Inizio corso:
Sabato 16-01 - Ore 8,30
Registrazione dei partecipanti, consegna del materiale didattico ed inizio delle lezioni.

Orario lezioni:
Sabato: ore 9.00 – 13.00; 14.00 – 18.00
Domenica: ore 9.30 – 13.30

Esami
È prevista una valutazione finale.

Domande di verifica:
1. Che cosa è la postura?
2. A cosa serve e come si costruisce l’”Indice di Massa Corporea”?
3. Che cosa sono l’identità di base e le sub-identità?
4. Che differenza c’è tra immaginazione e percezione?
5. Che differenza c’è tra emozione e sentimento?
6. Contro indicazioni del Training Autogeno
7. Differenze tra Training Autogeno e tecniche di rilassamento.
8. Sogni da svegli guidati: induzione ed immaginazione.
9. Test dei confini corporei: utilità
10. Differenze fra obesità, bulimia e anoressia
11. Che cosa misura lo Z test?
12. Qual è l’utilità dei test proiettivi?

Modalità di iscrizione:
Per informazioni ed iscrizioni chiamare il tel.: 0687654298 oppure scrivere a: corsi@aepcis.it

Numero partecipanti: max 15 persone.

Attestato
Al termine del Master sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Costi:
Il corso ha un costo di 600,00 Euro comprensivo del materiale didattico.
Il pagamento va effettuato in due rate: la prima, di € 300,00, al momento dell’iscrizione e la seconda entro il 31 Marzo.
Per i pagamenti è possibile utilizzare il bollettino postale oppure il bonifico bancario, entrambi presenti sulla pagina del sito, avendo cura di indicare come causale il titolo del Corso
Per gli allievi ed ex allievi del master di artiterapie: sconto del 10% (=540 euro).

Riferimenti bibliografici
-Fabrizio, M.E. (2015): Il Test dei Confini Corporei. Edizioni Universitarie Romane, Roma
-Fabrizio, M.E. (2011): L’obesità: conoscerla per vincerla. Edizioni Universitarie Romane, Roma
-Persico, G. (2000): La Ninna nanna. Dall’abbraccio materno alla relazione psicofisiologica umana. Edizioni Universitarie Romane, Roma.
-Ruggieri V. (1988): Mente Corpo e Malattia, il Pensiero Scientifico, Roma
-Ruggieri, V. (2001): Identità in psicologia e teatro. Edizione MaGi, Roma.
-Ruggieri V., Fabrizio, M.E. (1994): La Problematica corporea nell’analisi e nel trattamento dell’anoressia mentale. Edizioni Universitarie Romane, Roma.
-Ruggieri V., Giustini S. (1995): Contatto interpersonale: test, analisi e problematiche psicologiche, Ediz. Universitarie Romane, Roma.
-Ruggieri V., Fabrizio M.E., Della Giovampaola S. (2004): L’intervento psicofisiologico integrato in Psicologia e Riabilitazione, Edizioni Universitarie Romane.