Guai a chi propone ai milanesi di rendere Milano più ecologica!

Non vogliono mica vivere in eterno!

Jacopo Fo lancia un articolo-provocazione su Milano, la città di riferimento del modello di sviluppo dominante in Italia. Può essere il punto di partenza per un dibattito sui temi dello sviluppo delle città, anche da posizioni diverse. Chi vuole può inviare il proprio contributo a redazione@peopleforplanet.it

Città, inquinamento e verde

Ormai è ufficiale: vivere nelle città inquinate fa male ma se aumenta il verde urbano migliora la salute fisica e mentale. In effetti sembra una banalità ma decine di indagini scientifiche dimostrano che nelle aree urbane con poco verde l’incidenza di alcuni malanni aumenta fino a 3 o 4 volte.

 

Le ricerche scientifiche in Italia sul rapporto tra verde e salute

Secondo una ricerca condotta dall’Università di Torino nelle aree con più verde i bambini con sintomi di bronchite sono 6 rispetto ai 20 dei quartieri con meno parchi e aiuole. Un rapporto di 3,5 volte. Nelle zone con più verde soffrono di asma solo 2 bambini, in quelle meno verdi i bambini malati sono 9. Dati analoghi sono il risultato di un’altra ricerca condotta da Cnr, Ingv, Arpa Emilia-Romagna e DepLazio, pubblicata su Environmental Health. E anche l’Università di MIlano conferma, dimostrando che questa differenza non riguarda solo malattie respiratorie ma anche infarti e ictus.

Cito queste ricerche perché sono italiane ma in rete se ne possono trovare molte altre. I risultati sono sempre gli stessi.
Continua a leggere...

 

Categorie: