Cannabis agli anziani, è boom

Negli Stati Uniti sempre più persone over 65 curano le proprie patologie con terapie a base di cannabinoidi. Un sondaggio svolto su 47mila persone ha evidenziato che l’uso della marijuana negli anziani è aumentato negli ultimi anni del 250% con costante diminuzione dei farmaci tradizionali, compresi gli oppiacei contro il dolore cronico.
D’altra parte a fare due conti, gli over 65 sono poi i ventenni sessantottini... la cannabis e i suoi effetti li conoscono bene.
(Fonte: Ansa.it)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi