La Regata Riciclata

Lo scorso 17 settembre si è svolta l’ultima giornata del progetto “Fai La Differenza, c’è… Re Boat Roma Race", un festival dedicato all’ecosostenibilità ambientale.
Sono bastati pochi ingredienti - ventidue imbarcazioni realizzate con oggetti di recupero e a impatto zero, circa ottanta partecipanti, un lago in zona Eur e tanto entusiasmo - per far divertire e al contempo sensibilizzare i cittadini della Capitale sui temi dell’ambiente e della raccolta differenziata.
(Fonte: regatariciclata.it)

Leggi CACAO di oggi


Tell Me! Dimmi!

Da alcuni mesi il Nuovo Comitato Il Nobel per i disabili Onlus è capofila di un bellissimo progetto da noi ideato e finanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea.
Il progetto Tell Me prevede di costituire nuove linee guida metodologiche, che diventino un riferimento europeo, sull’utilizzo del teatro per l’alfabetizzazione linguistica e matematica dei migranti favorendone così l’inserimento sociale e professionale.
Un’equipe di ricercatori transnazionale (Italia, Svezia, Portogallo) produrrà nell’arco dei prossimi due anni un kit educativo che verrà messo gratuitamente a disposizione di centri per l’apprendimento, scuole e associazioni.
Il primo “prodotto” del progetto Tell Me è la Social Platform, ora online e perfettamente funzionante!
Lo scopo della Tell Me Social Platform è quello di offrire un servizio gratuito di informazione e comunicazione utile a organizzazioni e singoli operatori che cercano e offrono opportunità negli ambiti dell’apprendimento, dell’inclusione sociale e del teatro.
Registrandosi alla piattaforma sarà possibile rimanere aggiornati sui bandi pubblicati nell’ambito dei vari programmi dell’Unione Europea, mettere in vetrina le proprie competenze e i propri interessi, informare e informarsi sui progetti e sugli eventi in corso in tutta Europa, proporsi e/o ricercare partner per nuovi progetti da realizzare.
Il tutto a livello non solo italiano ma europeo!
Ci si può iscrivere come operatore o come organizzazione e si accede a un pannello di controllo dove è possibile inserire tutti i dati e le informazioni relative alle attività svolte.
Iscrivetevi e aiutateci a far crescere la community!

https://social.tellmeproject.com/registration/

Tags: 

Le donne al volante anche in Arabia Saudita!

Le prime patenti potranno essere rilasciate solo a giugno 2018 ma le donne arabe ce l’hanno fatta: potranno guidare. Ora bisogna attendere un mese perché il comitato ministeriale si esprima. C’è il rischio che vengano imposte alcune regole come un limite minino di età, si parla di 45 anni, o il consenso del marito.
Nel 2011 Manal al Sharif si era fatta filmare da un’amica mentre guidava, il video divenne subito virale e al secondo tentativo Manal fu arrestata e minacciata tanto che ha dovuto lasciare il Paese e ora vive in Australia.
Alla notizia ha dichiarato “Era la più simbolica delle riforme, la più imbarazzante delle leggi. La norma impediva alle donne di accedere a posti di lavoro dove lo stipendio sarebbe finito tutto in tasca all’autista incaricato di accompagnarle al lavoro”.

Leggi le buone notizie di CACAO


29 settembre - 1 ottobre: Internazionale a Ferrara

Jacopo Fo sarà all’edizione 2017 del Festival di Internazionale a Ferrara.

Appuntamento il primo ottobre, ore 11.30, al Teatro Nuovo di Ferrara con la conferenza "Semi di cambiamento, L'agricoltura biologica che fa rinascere l'uomo e la terra", evento che vedrà la partecipazione anche di Günter Wallnofer, agricoltore e allevatore biologico, Santiago Paz, Cooperativa Norandino (Perù) e Lucio Cavazzoni, Alce Nero, introdotti e moderati dalla giornalista Marina Forti.
Per maggiori informazioni: https://www.internazionale.it/festival/programma

Categorie: 

Bicisoccorso elettrico: l’innovazione incontra l’efficienza

Il Bicisoccorso è un progetto della Croce Rossa, nato nel 2009 per raggiungere in breve tempo luoghi dove un normale mezzo di soccorso avrebbe difficoltà ad arrivare; in pratica agli operatori vengono date biciclette attrezzate per il primo soccorso, in grado di fornire assistenza immediata.
A Como si sono spinti oltre e le “bici-ambulanza”, invece che normali mountain-bike, sono elettriche. Il locale Rotary Club ne ha regalate due alla Croce Azzurra, dotate di defibrillatore e sistema di ventilazione portatile: sono già operative e sabato 15 settembre i soccorritori su due ruote, arrivati sul posto prima dell’ambulanza, hanno dimostrato la tempestività e l’efficienza di questo servizio.
(Fonte: Ecoblog.it)

Continua  aleggere CACAO di oggi


Un pony express a guida autonoma

Si chiama Yape (Your Autonomous Pony Express) e sembra un bauletto impazzito. E’ il primo veicolo in grado di eseguire consegne a domicilio senza conducente. Ad emissioni zero è in grado di salire e scendere e muoversi sui marciapiedi, attraversare la strada
Quando è in marcia su marciapiede, raggiunge la velocità massima di 6 km/h, su pista ciclabile arriva fino a 20 km/h e il suo propulsore ha un’autonomia di 80 km.
E’ informato su buche, cantieri, e ingorghi stradali, conosce a menadito la città e non taglia la strada ai pedoni, e può portare fino a 70 chilogrammi di merce.
Manca un po’ di empatia e non vuole la mancia dopo la consegna.
(Fonte: Ansa)

Leggi CACAO di oggi